EcoNews n. 48

EcoNews n. 48

febbraio - maggio 2014

Robot, mattoncini e 'Furia della Natura': è sfida per 200 ragazzi da tutta Italia
Hanno costruito robot che risolvano in tempi brevissimi missioni su uno scenario 'catastrofico', hanno effettuato ricerche e riflessioni sulle catastrofi che la 'Furia della Natura' può generare...

Gli appuntamenti

Appuntamenti al Museo
Con il ritorno della bella stagione, la Città dei Robot - Roboreto - si anima di eventi e opportunità. Tornano i Giovedì della Botanica, i Venerdì della Geologia, nuove proposte e laboratori per ragazzi, appuntamenti astronomici e tanto altro.

Dentro gli Eventi

2014: Rovereto 'City of Robots'
Dal 12 al 14 marzo la città di Rovereto, già nota per i suoi musei, l'arte, l'archeologia, la Grande Guerra, la natura e lo sport, le orme dei dinosauri e molto altro, si trasformerà inaspettatamente - ma non troppo - nella Città dei Robot.

FLL Italia, in campo al Palasport le ventisei squadre finaliste
Ogni anno, in ogni parte del mondo, 250 milioni di persone si trovano nel cuore o nelle vicinanze di un disastro naturale. E' pensando a loro che i ragazzi della First® Lego® League, campionato mondiale di scienza e robotica a squadre, hanno immaginato nuove modalità di prevenzione e di soccorso. Il 14 e il 15 marzo, a Rovereto, in campo le 26 squadre italiane finaliste.

Ultima ora

'Un giro cosmico': debutto con sorpresa nella Giornata dei Planetari
Il 16 marzo lezioni-spettacolo a ingresso libero sotto la cupola del planetario museale e inaugurazione con tour guidati del nuovo allestimento permanente. In più, un eclatante annuncio.

La sezione

Ritrovato in una soffitta l'epistolario di Paolo Orsi
E' un'acquisizione di rilievo quella conclusa nelle scorse settimane dalla Fondazione Museo Civico di Rovereto, qui presentata dal Conservatore per l'Archeologia Barbara Maurina e dal Direttore della Fondazione stessa, Franco Finotti.

Filo diretto

Teatro Zandonai, un'anteprima sul nuovo capitolo di storia
L'anno 2014 segna la storica riapertura al pubblico di uno dei luoghi-simbolo di Rovereto: il Teatro Zandonai, struttura di pregio grazie alla quale la città era conosciuta in tutta Europa già nel '700-800.

 
Scroll to Top