EcoNews n. 42

EcoNews n. 42

febbraio - maggio 2012

Primavera, tanti fiori all'occhiello
Carissimi Abbonati, è un inizio di primevara in grande spolvero quello che viene offerto dal Museo Civico... 

Gli appuntamenti

Appuntamenti al Museo
La stagione primaverile al Museo fa sempre fiorire le proposte di Discovery. Ma non mancheranno nelle prossime settimane altre opportunità da cogliere al volo: i Giovedì della botanica, le nuove esposizioni, i documentari. E tante proposte speciali per i bambini, invitati 'Al Museo con mamma e papà'.

La sezione

In sala Castelli le ceramiche 'made in Italiy' dell'antichità
Il nuovo allestimento permanente dedicato alla Donazione Portinaro-Untersteiner vede esposti al pubblico antichi vasi magnogreci, ma anche preziosi reperti delle civiltà etrusca e apula: un significativo spaccato della produzione italica centromeridionale tra la fine dell'VIII e il tardo IV secolo a.C.

Dentro gli Eventi

Che spettacolo la tecnologia!
Le competizioni internazionali di robotica al Discovery 2012: in azione robot ballerini, attori, cantanti, ma anche automi pronti a missioni speciali.

E le piante? Evolute e autocoscienti
Non solo intelligenza artificiale: al Discovery anche l'avanguardia della biologia.

Ultima ora

Hydronet: presentati al Discovery, ora pronti a salvare le acque del Giglio
I robot anti-inquinamento progettati dalla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa potranno essere utilizzati per monitorare e decontaminare le acque marine e lacustri in condizioni di necessità, a cominciare dall'emergenza ambientale conseguente al naufragio della Costa Concordia presso l'Isola del Giglio.

Spazio Ricerca

Visto, si stampi: la flora del Pasubio e la villa romana di Isera
Direttamente dalla ricerca sul campo, le nuove pubblicazioni museali aprono percorsi di approfondimento adatti a tutti per conoscere meglio il territorio e scoprirne aspetti poco noti.

Online

Neanderthal: vittime dei mutamenti climatici e della globalizzazione?
E' stato il film francese 'Neanderthal, l'uomo di tutti i climi' ad aprire la scorsa Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico. Una scelta non casuale: i Neanderthal sono infatti attualmente protagonisti di nuovi studi e scoperte che gettano luce inedita sul loro destino, forse paradigmatico di quanto attende le culture oggi minacciate da mutamenti climatici e ambientali.

 
Scroll to Top