Deposimetro

Deposimetro

Fin dalla metà degli anni Ottanta il Museo Civico ha avviato uno studio della qualità dell'aria sul territorio roveretano mediante il campionamento e l'analisi delle piogge.
Il potenziamento di questa ricerca ha preso piede nel 1992, con l'inizio della collaborazione sistematica tra Museo Civico, Azienda Servizi Municipalizzati (ASM) di Rovereto e Dipartimento di Scienze Ambientali (DSA)  dell'Università Ca'Foscari di Venezia.

In tale contesto sono stati installati fino ad un massimo di sette deposimetri automatici, brevettati dal Museo, per il campionamento e l'analisi delle piogge in siti variabili all'interno del territorio roveretano.
Tali strumenti di ricerca permettono di quantificare l'apporto d'inquinanti atmosferici sul territorio e il loro effetto sull'ambiente, sugli ecosistemi esposti.

 
Scroll to Top