Numismatica

Numismatica medievale e moderna

La collezione di monete medievali e moderne si compone di più di 3000 pezzi, di cui formano un nucleo cospicuo gli esemplari bizantini, con pezzi che vanno da Anastasio (491-518 d.C.) fino ad Andronico II (1328-1332).
Ricca in particolare la collezione di monete italiane, rappresentata da esemplari che vanno dall'epoca medievale fino ai nostri giorni; particolare importanza riveste il nucleo di pezzi provenienti dai siti di età basso medievale e rinascimentale del Trentino meridionale (XIII-XV secolo).

Nelle immagini...
- Follis di Giustiniano
(527-565)
- Follis di Leone III Isaurico
(717 - 741)
- Denaro piccolo e scodellato coniato sotto Federico II di Svevia
(1218-1250)
- Moneta di Vittorio Emanuele II
(1876)

 
Scroll to Top