Art. 6 - Organi della Fondazione

1. Sono organi della Fondazione:
l'assemblea ;
il consiglio di amministrazione;
il presidente;
il comitato scientifico;
il direttore;
il revisore dei conti.

2. Non possono fare parte degli organi coloro che si trovino nelle condizioni previste dall'art. 15, comma 1, legge 19/03/1990 n. 55, lettere a), b), c), d), e), f).

3. Il consiglio di amministrazione, nella prima seduta successiva alla nomina, verifica che i componenti siano in possesso dei requisiti di onorabilità e professionalità richiesti dalla legge e dallo Statuto.

4. Se la verifica ha esito negativo ne dichiarano la decadenza e ne promuovono la sostituzione.

5. I componenti degli organi della Fondazione decadono di diritto dalla nomina nella seguente ipotesi:
- perdita dei requisiti per la partecipazione all'organo. Per i componenti del consiglio di amministrazione si aggiunge anche la seguente ipotesi:
- mancata partecipazione a tre sedute consecutive dell'organo del quale fanno parte, senza giustificazione.

6. La decadenza è pronunciata dall'organo di cui il componente fa parte non appena esso, abbia notizia che ricorrono le condizioni che la rendono necessaria, previa tempestiva comunicazione dell'avvio del procedimento a chi lo abbia nominato e all'interessato.

 
Scroll to Top