Art. 15 - Strumenti finanziari

1. Le fonti di finanziamento dell'attività della Fondazione, oltre a quelle di cui al punto 2 dell'art.14, sono costituite:
a) dai versamenti annuali dei soci;
b) dai finanziamenti ottenuti sulla normativa di settore provinciali, regionali, nazionali o comunitari, nonché dall'accesso a fondi e dalla partecipazione a bandi;
c) dai contributi, donazioni, eredità, lasciti, legati ed erogazioni in genere di altri soggetti pubblici e privati non espressamente destinati ad accrescere il patrimonio della Fondazione;
d) dai fondi raccolti con pubbliche sottoscrizioni debitamente autorizzate a norma di legge per compiere interventi relativi a beni che rientrano nel patrimonio;
e) dai proventi, corrispettivi e altre entrate derivanti dalla gestione del patrimonio e dall'attività della Fondazione;
f) da ogni altra sopravvenienza non destinata all'integrazione o all'incremento del fondo di dotazione;
g) dai finanziamenti dei fondatori o dei partecipanti, fruttiferi od infruttiferi di interessi.

2. E' fatto divieto di distribuire utili e avanzi di gestione nonché fondi, riserve o capitale durante la vita della Fondazione.

 

 
Scroll to Top